Vai al link
Prosegui

Modello Educativo

LA SCUOLA DEI GIOVANI PENSANTORI

La Young Thinkers School è la nuova scuola di Milano nata per offrire ai bambini dai due ai dieci anni un’esperienza indimenticabile durante la quale possano sviluppare le abilità necessarie a costruire il proprio sapere imparando a muoversi nel lungo e complesso percorso di studi.

Ognuno di loro imparerà a conoscere e a realizzare l’esclusivo ed irripetibile potenziale che possiede. Il bambino verrà accompagnato nello sviluppo di tutte le sue dimensioni ponendo attenzione non solo alle conoscenze, ma anche alla qualità del sentimento e delle relazioni. Si darà valore all’originalità di ogni bambino, coltivandone le singole individualità e qualità, rafforzando e consolidando le sue funzioni espressive.

Il modello educativo adottato si basa sulla visione di Howard Gardner e sull’applicazione delle tecniche di Edward De Bono.

APPRENDIMENTO MINDFUL

La Young Thinkers School insegna inoltre ad avvicinarsi al mondo con una mente aperta e non condizionata, secondo l’apprendimento mindful, la capacità cioè di porsi rispetto alla conoscenza in modo possibilista, notando le differenze e le novità, guardando da prospettive diverse e ponendo attenzione alla distinzione.

Scopri di più

SUGGESTOPEDIA

E ancora, secondo i canoni della suggestopedia moderna, il bambino è incoraggiato all’apprendimento inconsapevole , raggiungendo una conoscenza più veloce , con minor sforzo e più duratura, in un ambiente rilassato e soprattutto eliminando i fattori d’ansia caratteristici dell’insegnamento scolastico tradizionale.

Scopri di più

LE LINGUE DEL MONDO

Alla Young Thinkers School si parlano le lingue del mondo: oltre naturalmente all’italiano, si parla in inglese per circa il 50% delle ore di scuola e sin da piccoli si ha un primo contatto con il cinese e l’arabo. Il tutto con il supporto di insegnanti madrelingua e dell’utilizzo del metodo di sviluppo sensoriale Tomatis

Scopri di più

LE ARTI

Si impara a conoscere il linguaggio delle arti: Il percorso musicale , uno specifico percorso teatrale, la psicomotricità e il linguaggio di arte e immagine .

Scopri di più

SNAPPET

Alla Young Thinkers School non può, infine, mancare la piùmoderna tecnologia digitale a supporto di comprovati metodi di insegnamento: con gli Snappet

Scopri di più

GLI INSEGNANTI

Tutti gli insegnanti opereranno nella convinzione di contribuire alla realizzazione di un mondo migliore e vorranno sviluppare in ogni bambino questo stesso desiderio .

Scopri di più

TUTTI GLI EVENTI

RIMANI AGGIORNATO SULLE NOSTRE INIZIATIVE

29
marzo

PRESENTAZIONE marzo

Spazio Fondazione Rava viale Premuda 38/A Milano
dalle 10:00 alle 12:00
29 marzo 2015

Ti aspettiamo per presentarti in dettaglio la nostra offerta formativa in un evento dedicato a genitori e bambini

VIENI A TROVARCI

LA NOSTRA ISPIRAZIONE

LA BASE DELLA NOSTRA METODOLOGIA

Howard Gardner

Psicologo statunitense e docente presso l’Harvard University, ha teorizzato cinque differenti tipologie di intelligenza: creativa, disciplinare, sintetica, rispettosa ed etica.

Scopri Howard Gardner

Edward De Bono

E' considerato da molti come la principale autorità internazionale sul pensiero creativo e l'insegnamento diretto delle innumerevoli abilità del pensiero.

Scopri Edward De Bono

DISCIPLINE

LINGUE

AREE TEMATICHE

SPORT

PROPOSTA FORMATIVA

UN PERCORSO DI STUDI ENTUSIASMANTE

C’è un patrimonio creativo inestimabile che i nostri bambini possiedono e che va preservato e anzi accresciuto. Ed è per questo che nasce a Milano la YOUNG THINKERS SCHOOL, la scuola che offre ai bambini dai 2 ai 10 anni un percorso di studi entusiasmante, dove sviluppare le proprie abilità e costruire il proprio sapere.

I piani didattici per la Scuola dell’Infanzia e la Scuola Primaria nascono dalla stessa filosofia: assecondare le inclinazioni e far emergere i talenti valorizzando l’unicità di ogni bambino.

Alla YOUNG THINKERS SCHOOL miriamo ad un equilibrato sviluppo intellettuale ed emotivo del bambino e a consegnargli tutte le chiavi necessarie per affrontare e vincere le sfide del presente e del futuro.

Siamo una scuola internazionale dove si parlano le lingue del mondo: oltre all’italiano, si parla inglese per circa il 50% delle ore e si incontrano i primi fonemi della lingua araba e cinese. Si utilizza la più moderna tecnologia digitale, come ad esempio tablet interattivi che i bambini potranno usare già dai primi anni per imparare più rapidamente e con meno sforzo grazie a percorsi di

apprendimento personalizzabili.

Infine, al linguaggio delle arti è dedicato uno spazio e un’attenzione speciali: il percorso musicale ad esempio inizia a 3 anni con l’ear training e la pratica del canto corale per proseguire con l’insegnamento di uno strumento a partire dai 6 anni.